Carnevale di Viareggio 2017!

Quella che cercherò di raccontare è la 3′ giornata del Carnevale di Viareggio 2017. Cercherò, perché non è facile descrivere il Carnevale, quasi fosse un qualcosa di vivo.

E di certo è qualcosa che permette, la vita. Permette di esprimersi, di gioire, di sognare.
Io per qualche anno non sono potuto andare e da quando ho ricominciato ormai è un rituale, dopo 10 minuti che sono lì iniziano a scendere lacrime che non riesco a trattenere. Ho cercato di spiegarle, almeno a me stesso, almeno per curiosità..la risposta che mi sono dato è che mi fa quest’ effetto perché..il Carnevale è un’ occasione, data a tutti, data a me, di vivere, oltre i confini normalmente imposti dalle circostanze..qui non esiste vergogna non esiste lo strano qui..entro certi limiti..tutto è permesso..ma soprattutto è permessa la nostra parte più sognatrice, che ancora crede di poter ballare, pur non sapendo fare, in mezzo a migliaia di persone..che ancora crede nel bene e nell’ amore incondizionato.
Comunque, quella di quest’anno è stata una domenica da ricordare. Il viale a mare era affollatissimo, di spettatori entusiasti, bella gente che era lì solo per divertirsi e godersi uno spettacolo unico al mondo.
I carri hanno sfilato, come solito, ed erano più belli che in tanti altri carnevali passati, colorati e vogliosi di eccellere..tutti, ognuno col proprio messaggio da lanciare con musica e colori.
Quindi i carri di 1′ e 2′ categoria, quelli più grandi e più piccoli, e poi tante mascherate e maschere isolate organizzate benissimo a sfoggiare colori che alimentavano la festa. Si vedeva in queste costruzioni d’ importanza minore tutta la voglia di far rivivere il sogno con la cartapesta e non erano davvero da sottovalutare. Fantastiche.
Poi tutta la gente, appunto, bellissima. In molti erano mascherati nei modi più inimmaginabili e tanti ballavano, ad aumentare un’ allegria intensificata anche dalla musica che sembrava provenire da ogni dove.
E tanti, tanti bambini, che coi loro genitori sfidavano una situazione di caos che magari neppure capivano..ma erano proprio al loro posto, mascherati, ingenui ( come si dovrebbe essere a Carnevale ) incarnavano il senso stesso del Carnevale di Viareggio…ingenuità ( appunto ), maschere, colore, voglia di ballare e divertirsi.
Insomma è stata proprio una bella festa che non peccava in niente.
Forse non c’ erano 300.000 spettatori come in certe sfilate passate, ma anche se erano meno i partecipanti hanno saputo ‘ tenere il colpo ‘ ed è andato tutto alla grande, in attesa dei successivi appuntamenti…

Una risposta a "Carnevale di Viareggio 2017!"

  1. ciao ho avuto l’occasione ora di leggere ii tuo scritto sul carnevale di Viareggio. BRavo mi ha emozionato.Scrivi molto bene e nei tuoi scritti esprimi molta sensibilita’. continua a scrivere a mettere su in foglio tutti I tuoi pensieri ed emozioni. anche se non vuoi dividrli con gli altri, fa bene all,anima.srivere e’ terapeutico, comunque penso che tu hai in dono quello di scrivere, continua cosi’, non ti fermare ciao

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...