Lago di Vagli…un’ area rinata

Il lago di Vagli si trova nelle Alpi Apuane nel comune di Vagli Sotto in provincia di Lucca. Si è formato artificialmente con lo sbarramento del torrente Edron nel 1947 da parte di Enel SpA e la conseguente costruzione di una diga idroelettrica.

Le acque del lago salendo hanno sommerso alcuni borghi tra cui il più noto Fabbriche di Careggine. Accade che il lago venga svuotato per manutenzione, l’ ultima volta nel 1994, si pensava dovesse riaccadere nel 2016 ma così non è stato. Quando il lago si svuota è un vero e proprio spettacolo perché tornano alla luce i resti degli antichi borghi ed è un evento. Nel 2016 comunque le acque del lago si sono abbassate molto e hanno riportato alla luce alcune costruzioni e di sicuro strade e camminamenti sommersi.
Ma quel che c’è da dire del lago non è solo questo.
C’è stata una grande opera di rivalorizzazione del territorio e su tutti i provvedimenti spicca la costruzione di un bellissimo ponte tibetano a funi che permette tra l’altro percorrendolo di poter godere di un sentiero a cerchio, che dall’ enorme parcheggio fa fare tutto il giro passando dall’ antico paesino di Vagli di Sotto e ritrovare l’ auto.
Ma poi il sentiero è molto curato, ai bordi ci sono in cattività vari tipi di animali non aggressivi tra cui cavalli capre maiali ed altro, sono tenuti in ottime condizioni e hanno molto spazio per vivere. Ci sono chioschetti per godersi merende su di un paesaggio splendido…E alla base del complesso è stata addirittura costruita una piscina e ci sono molte attrattive per i più giovani.
Ritornando al percorso, a un passo normale richiede circa un paio d’ ore si attraversa il ponte tibetano si passa da Vagli di Sotto e ci si va a ricongiungere. È per tutti e veramente vale la pena perché, ponte a parte, permette visuali eccezionali ed è veramente emozionante.
Poi perché non poter sostare in un boschetto o sulle rive del lago, come io stesso ho fatto, per fare parte di quella realtà e sentirsi immersi in una meravigliosa natura.
Poi vicino al ponte ci sono varie statue commemorative e non, veramente al lago di Vagli non mancano le cose da vedere e il lavoro di ristrutturazione ambientale è stato eccezionale.
Veramente merita di essere una meta da visitare se si è in Garfagnana, comunque tutti in attesa del prossimo svuotamento.
Buona passeggiata intanto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...