Querceta…Epifania..la migliore che ci sia!

Da ormai 33 anni, a Querceta, in via Galleni presso l’ Opera Cardinale Maffi, il 6 gennaio si svolge un evento cui tutti, i grandi , ma soprattutto i piccini dovrebbero partecipare. Su un’ area di circa 500 mt quadrati viene realizzata una rappresentazione di un paesaggio ” medievale ” con tutto quel che serve per renderlo realistico.

Ci sono strutture realizzate in legno a figurare l’ ovile, la casetta del falegname, del fabbro, dove si lavorava la lana, il panificio, e via dicendo tutte molto realistiche. Ci sono animali tra cui rapaci addestrati, un simpatico asino, pecore e caprette. C’ è un punto di ristoro per fare merenda e scaldarsi con i ponch al mandarino caldi. Tutto questo è gratuito ma credetemi è affascinante e tra l’ eccitazione dei bambini il tempo trascorre lieto. Quest’anno c’ era una rappresentazione vivente della natività con il bue e l’ asinello. Poi intorno alle 15 arrivano i re Magi a cavallo e veramente sembra di stare in una favola.

Non da meno, in una struttura adiacente, c’è il presepe animato più grande e antico della Versilia, anche questo gratuito,  che attraverso luci e suoni veramente immerge in quello che vuole rappresentare.
C’ è una pesca di beneficenza e vendita di oggetti usati soprattutto libri.
Il ricavato poi va in beneficenza per la gestione di una struttura che accoglie ragazzi bisognosi.
Sembra la solita fiera di Natale, ma questa ha un’ anima tutta sua e per un pomeriggio potrete immergervi in un mondo ” fantastico”.
Io ci vado tutti gli anni e ogni volta rimango sorpreso per l’ entusiasmo con cui tutti quanti fanno il loro e lascio sempre qualcosa in donazione, perché veramente eventi del genere meriterebbero, più pubblicità, e sicuramente un biglietto per accedere, quando invece lì nessuno chiede niente.
E per i bambini, che festa, corrono come impazziti da un’ ” attrazione” all’ altra , con uno sguardo sempre interessato e amorevole verso gli animali.
È relativamente poco conosciuta ma questa della befana di Querceta è veramente una bella festa.
Quest’ anno era un po’ freddo, ma il prossimo, non mancate, e resterete sorpresi come dal niente questi volontari riescano a creare quasi una magia.
Non perdetevelo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...