Maremma – Castiglione della Pescaia!

Se vi state dirigendo a Castiglione della Pescaia, e siete in auto, probabilmente lascerete l’ Aurelia. Vi troverete così immersi in strade pianeggianti che si snodano in un territorio quasi lunare tanto è particolare.

Si tratta di ampi spazi aperti sconfinati campi interrotti da animali a pascolo, qualche civile abitazione o dalle numerose aziende agricole presenti.

Poi senza scendere potrete giungere fin quasi nei pressi dell’ antico Borgo medievale. Ora toccherà scendere, ma i passi necessari per godere di meraviglie saranno veramente pochi.

Qui poco o niente se non il necessario è cambiato dal medioevo e attraverso una porta ad arco sarete a passeggiare su stretti curatissimi vicoli, dove vivono persone in abitazioni decisamente integrate con l’ aspetto antico.

Ma il meglio deve arrivare, e lo raggiungerete nella parte più alta dell’ antico borgo, quasi una rocca, da dove, comodamente seduti su una panchina che sembrava aspettarvi, potrete godervi la visuale di un meraviglioso ampio tratto di costa, della Maremma.

Il comune poi vive anche più in basso in un’ area urbana forse meno curata di quella medievale ma ugualmente affascinante per le sue tante sfaccettature e perché, posto di mare, offre inaspettati scorci dietro ogni angolo. Inoltre qui sono molte le ” botteghe ” caratteristiche che offrono prodotti artigianali di alto valore.
Grazie alla qualità del mare e delle spiagge, alle attrezzature e all’ organizzazione, il paese è denominato ” la piccola Svizzera ” posizionandosi per più volte come prima località balneare, per qualità ambientale e turistica, nella classifica di Legambiente.
Il territorio comunale si estende per decine di km sulla costa del mar Tirreno, mentre, andando verso l’ interno, si trova una vasta area pianeggiante, anche interessata da una zona palustri.

Questi terreni fanno parte della Maremma Grossetana e sono inclusi nella riserva naturale Diaccia Botrona.

Interessante è sapere che in un antico stabile, chiamato Casa Rossa Ximenes, sempre nella riserva, è stato organizzato un importante museo multimediale per permettere un approccio ai turisti con la riserva stessa, offrendo anche l’ opportunità di escursioni in barchino.
Nonostante  siano stati rinvenuti resti preistorici nel territorio del comune, più importanti sono le testimonianze del periodo Etrusco, nella frazione di Vetulonia si trovano reperti di grande interesse storico. Anche in altre zone in misura minore sono presenti ritrovamenti di questo periodo.
Invece, l’ area attualmente abitata di Castiglione della Pescaia risulta essere stato un importante centro in epoca romana, molte sono le evidenze che testimoniano questo.
Conobbe poi un periodo d’ abbandono tra il V e l’ VIII sec., visse poi una graduale rinascita e trovò splendore nel X sec. grazie soprattutto alla Repubblica di Pisa. Nei secoli a seguire vi furono dispute per il controllo del territorio, che si trovò ad appartenere a diverse famiglie e città.

All’ inizio del XX sec. si avviò ad avere la struttura con cui si presenta oggi, grazie alla nascita e allo sviluppo delle strutture balneari.
Numerosi nel comune sono i luoghi d’ interesse sia religiosi che civili.
Io, che ignaro di tutto questo ho visitato il paese, l’ ho trovato una graziosa località turistica e molto mi sono soffermato ad ammirare i resti e i paesaggi nel centro medievale. Poi ero solo di passaggio e di sicuro mi sono perso luoghi di certo interesse, infatti mi sono promesso di ritornare, stavolta per qualche giorno, e magari affittare ( come ho scoperto essere possibile ) un’ imbarcazione giù al porticciolo per permettermi la fortuna di visitare le splendide calette che so circondare questo posto.
E non scordate di portare con voi la macchina fotografica quando andrete, perché saranno tanti, dagli ampi spazi ai particolari, i ricordi che vorrete possano rimanere con voi.

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...